ISCRIVITI

Sergio Babudieri
29/02/2012

Tubercolosi in Carcere: attenzione alla terapia delle epatiti!

4 aprile 2012 – La prestigiosa rivista scientifica “Emerging Infectious Diseases”, organo ufficiale del Centers for Diseases Control di Atlanta (U.S.A.) ha pubblicato una segnalazione  dell’equipe del Prof. Babudieri dell’Università di Sassari sul rischio di Tubercolosi polmonare durante la terapia con peginterferon-alfa per la cura dell’epatite C.
Un Caso di Tubercolosi polmonare escavata altamente contagiosa in carcere, diagnosticato alla 33^ settimana di terapia con peginterferon-alfa e Ribavirina per la cura dell’epatite cronica C, evidenzia la necessità di una chemio-profilassi primaria anti-TB prima di iniziare la terapia antivirale nei pazienti PPD cutipositivi.
La segnalazione, pur trattandosi di un singolo caso, assume la valenza di raccomandazione  per l’assoluta rilevanza del rischio TB all’interno delle comunità chiuse penitenziarie.

Allegati

Diventa socio per accedere a eventi e contenuti riservati