ISCRIVITI

Maria Grazia Floris
19/05/2011

CARCERI: SANITA’ PENITENZIARIA PASSA A ASL SARDEGNA

La commissione paritetica Governo-Regione ha approvato lo schema di norme di attuazione dello Statuto speciale relative al trasferimento di tutte le funzioni sanitarie svolte nell’ambito regionale dal Dipartimento
dell’Amministrazione penitenziaria e da quello per la Giustizia minorile al Servizio sanitario regionale, che ne assicurerà lo svolgimento attraverso le Aziende sanitarie.
Per l’esercizio di tali funzioni saranno trasferite alla Regione le risorse attualmente assegnate al Servizio sanitario nazionale. Alle Asl sarà trasferito il personale operante sul territorio a tempo indeterminato o in base ai contratti stipulati ai sensi della legge 740/1970, con prosecuzione fino alla relativa scadenza, i locali, le attrezzature, gli arredi e i beni strumentali di proprietà dell’Amministrazione penitenziaria e del Dipartimento per la Giustizia minorile. Un decisivo passo avanti di un percorso comune – ha commentato il presidente Cappellacci, ricordando che lo schema passerà ora al vaglio del Consiglio regionale – finalizzato a dare massima garanzia ai diritti civili delle persone sottoposte a misure
giudiziarie e a migliorare le condizioni di vita nelle strutturecarcerarie.

CAGLIARI, 17 GIU

Maria Grazia Floris
Author: Maria Grazia Floris

Medico chirurgo

Diventa socio per accedere a eventi e contenuti riservati