In Primo Piano

SIMSPe-Onlus al Congresso ICAR 2016
I contributi dei Soci SIMSPe su infezione da HIV e virus epatitici ai lavori dell'8^ Edizione dell'Evento.

Large_icar2

Milano, 17 Giugno 2016 - Nei giorni dal 6 all’ 8 giugno scorso, si è tenuta presso il Polo Universitario Bicocca di Milano l’ottava edizione del Congresso ICAR, che ha ospitato circa 300 contributi riguardanti l’infezione da HIV e virus epatitici.
L’attività scientifica della  nostra  Sociètà è stata rappresentata da  3 contributi del gruppo di Viterbo e di Milano (una comunicazione orale, due  posters con discuss...

Leggi tutto...

In Evidenza

Infezioni sessualmente trasmesse nelle persone detenute
Importanza di una valutazione clinica e dello screening all’ingresso

Normal_mst carcere2

Sassari, 13 Giugno 2016 - Le malattie sessualmente trasmesse (MST) sono definite come infezioni locali o sistemiche, acquisite attraverso contatto ...

Leggi tutto...

Linee Guida sulla gestione della cardiopatia ischemica in ambito penitenziario.
Iter diagnostico - terapeutico dell’angina stabile.

Normal_cardiopatia_final

Milano, 20 Aprile 2016 - La cardiopatia ischemica è una delle patologie più frequenti in ambito penitenziario. Al di là degli ...

Leggi tutto...

Sezioni Regionali

Italia abruzzo basilicata calabria campania emilia-romagna friuli-venezia-giulia lazio liguria lombardia marche molise piemonte puglia sardegna sicilia toscana trentino-alto-adige umbria valle-d-aosta veneto

Ultimi articoli

Infettivologia

Trattamento dell'Epatite C nei detenuti
Un'analisi di costi/efficacia

Thumb_immagine pontali Genova, 03 Marzo 2016 - Nonostante le Linee Guida dell'EASL (European Society for the Study of the Liver) indichino chiaramente che i soggetti HCV+ detenuti siano una delle popolazioni prioritarie ...

Leggi tutto...

Infettivologia

IL PAZIENTE HCV RISTRETTO E IL NUOVO TRATTAMENTO TERAPEUTICO
IL RUOLO INFERMIERISTICO NELLA CONTINUITA’ ASSISTENZIALE TRA TERRITORIO (ISTITUTI DI PENA) E OSPEDALE (U.O. MEDICINA PROTETTA): l'esperienza di collaborazione tra medico/infermiere e infermiere/infermiere intra ed extra ospedaliero.

Thumb_articolo melesi Milano, 19.02.2016 - L’Unità Operativa di Medicina Protetta, in conformità alle normative vigenti riguardanti il “Riordino della Medicina Penitenziaria”, venne inaug...

Leggi tutto...

EU/Internazionali

Progetto MEDICS: la Conferenza Finale
Il 24 e 25 Maggio a Roma si svolgeranno i lavori conclusivi del Progetto Europeo M.E.D.I.C.S.

Thumb_medics logo Roma, 16.05.2016 - Nell'ambito della progettazione europea in cui SIMSPe-Onlus è ormai alla sua seconda e positiva esperienza, il 24 e 25 Maggio 2016 si svolgeranno a Roma i lavori conclusiv...

Leggi tutto...

Aspetti Medico-Legali

L'importanza della Cartella Clinica Penitenziaria
Aspetti e raccomandazioni medico legali

Thumb_immagine puggioni Sassari, 22 Febbraio 2016 - All’atto dell’ingresso in carcere il detenuto deve essere sottoposto a visita medica. La visita deve essere effettuata con la massima sollecitudine ed in mod...

Leggi tutto...

Lazio

Decennale della UOC Medicina Protetta di Viterbo Belcolle - 13 marzo 2006 - 08 aprile 2016
Grande successo del Convegno “LA RETE OSPEDALIERA DELLA REGIONE LAZIO PER LA POPOLAZIONE DETENUTA” RASSEGNA STAMPA – RASSEGNA FOTOGRAFICA - SLIDES

Thumb_foto per convegno viterbo 2016 Nel 1999, dopo un decennio di tentativi e la nascita di un movimento di opinione sulla salute in carcere, fu emanato il D.Lvo 230/99 sul passaggio delle competenze in materia di  sanità...

Leggi tutto...

Medicina di Genere

Nasce RoSe!
L’8 Marzo si veste di rosa con l’annuncio della Rete dOnne SIMSPe

Thumb_rose logo web Viterbo, 08 Marzo 2016 - SIMSPe-onlus, fin dalla sua nascita, rivolge le sue finalità all’affermazione della Medicina e Sanità Penitenziaria intesa come branca di studio, ricerc...

Leggi tutto...

Infettivologia

AD OPERA SI E’ TENUTA LA GIORNATA DELL’ANTIBIOTICO
Una valutazione puntuale sull’utilizzo degli antibiotici in un istituto penitenziario di Milano

Thumb_antibiotici Milano, 17 Marzo 2016 - Gli istituti penitenziari possono rappresentare, per le caratteristiche epidemiologiche e le morbosità da cui sono affetti i detenuti, un reservoir di agenti batteric...

Leggi tutto...

Nazionali/Regionali

A VITERBO APRE LO SPORTELLO REHAB
La CC di Viterbo sperimenta l'apertura di uno sportello informativo rivolto ai detenuti.

Thumb_sportello rehab Viterbo, 22.02.2016 - Dopo la recente conclusione del Progetto Europeo REHAB (REmoving  prison HeAlth Barriers) finanziato dalla Commissione Europea all'interno del Programma LLP/Grundtvig Mul...

Leggi tutto...

Medicina di Genere

Oltre le sbarre - Le donne si raccontano
Un incontro al femminile per parlare di carcere

Thumb_oltre le sbarre Viterbo, 07 Marzo 2016 - Venerdì  4 marzo a Viterbo, nella Sala conferenze della Fondazione Carivit a Palazzo Brugiotti si è tenuto l’incontro “Oltre le sbarre. Sono ...

Leggi tutto...

Lombardia

“La libertà” di farsi curare in carcere: l'esperienza di Milano
Il paziente ristretto e il ruolo dell’infermiere nell’assistenza infermieristica per la cura dell’HCV con i nuovi farmaci inibitori della proteasi di seconda generazione.

Thumb_articolo meani Milano, 19.02.2016 -  Dal gennaio 2015 sono diventati disponibili i trattamenti per HCV cronica con inibitore delle proteasi di II generazione. L’esperienza era stata preceduta dall&rsqu...

Leggi tutto...

Vedi tutti gli articoli
Rassegna stampa
  • 25/06/2016
    Carcere, un secondo caso di tubercolosi - la Nuova di Venezia

    la Nuova di VeneziaCarcere, un secondo caso di tubercolosila Nuova di VeneziaC'è un secondo caso di sospetta tubercolosi tra gli agenti della Polizia penitenziaria in servizio a Santa Maria Maggiore e proprio per questo il segretario provinciale del Coordinamento nazionale Polizia penitenziaria Carmine Napolitano ha inviato una ...

    Vai all'articolo

  • 25/06/2016
    Carceri, Maria Grazia Telesca: «Maggiore assistenza alla salute dei ... - Triesteprima.it

    Triesteprima.itCarceri, Maria Grazia Telesca: «Maggiore assistenza alla salute dei ...Triesteprima.itAss. Salute Fvg, Maria Sandra Telesca: «Nel 2014 la Giunta Serracchiani ha trasferito alla Regione la Sanità penitenziaria, questo ha aumentato il personale medico e infermieristico nelle carceri per maggiore assistenza ai carcerati» ... All'incontro ...altro »

    Vai all'articolo

  • 22/06/2016
    Detenuto si suicida all'ex Opg di Barcellona «Non sarebbe dovuto ... - MeridioNews - Edizione Sicilia

    MeridioNews - Edizione SiciliaDetenuto si suicida all'ex Opg di Barcellona «Non sarebbe dovuto ...MeridioNews - Edizione Sicilia«Il problema - spiega una fonte interna all'ospedale psichiatrico di Barcellona - è che le uniche due Rems esistenti in Sicilia, quella di Caltagirone e quella di Naso, non sono sufficienti ad accogliere i tanti detenuti psichiatrici ancora presenti ...altro »

    Vai all'articolo

  • 21/06/2016
    Sparò all'amico, niente carcere - Corriere Fiorentino

    Corriere FiorentinoSparò all'amico, niente carcereCorriere FiorentinoLa relazione del perito del gip, professor Paterniti, è stata valutata coi consulenti delle parti, lo psichiatra Massimo Marchi per la famiglia di Collini, e il professor Stefano Ferracuti per la difesa di Viggiano. Secondo quanto emerge, sempre dall ...altro »

    Vai all'articolo

  • 20/06/2016
    Agente penitenziario del carcere di Venezia: diagnosticata sospetta ... - Polizia Penitenziaria

    Polizia PenitenziariaAgente penitenziario del carcere di Venezia: diagnosticata sospetta ...Polizia PenitenziariaGrande preoccupazione serpeggia tre gli agenti della Polizia Penitenziaria in servizio a Venezia: a uno di loro, infatti, è stata diagnosticata una sospetta tubercolosi, che in tutta evidenza deve essere stata contratta a causa di un contatto ...

    Vai all'articolo

  • 20/06/2016
    Detenuto tenta di baciare la Direttrice del carcere durante consiglio ... - Polizia Penitenziaria

    Polizia PenitenziariaDetenuto tenta di baciare la Direttrice del carcere durante consiglio ...Polizia PenitenziariaIl tentativo è fallito ma ha sfasciato una cella. Agente della Penitenziaria con una sospetta tubercolosi. Ennesimo episodio di violenza nel carcere di Santa Maria Maggiore: un detenuto tunisino ha sfasciato le suppellettili della sua cella, dove era ...

    Vai all'articolo

  • 20/06/2016
    Radio Carcere: "Donne detenute?" - La sezione femminile del ... - Radio Radicale

    Radio Carcere: "Donne detenute?" - La sezione femminile del ...Radio RadicalePuntata di "Radio Carcere: "Donne detenute?" - La sezione femminile del carcere di Bergamo dove 3, 4 e anche 5 donne vivono in celle piccole e degradate. A seguire le lettere dalle carceri" di giovedì 16 giugno 2016 , condotta da Riccardo Arena che in ...altro »

    Vai all'articolo

  • 18/06/2016
    Condannati due poliziotti penitenziari per procurata evasione ... - Polizia Penitenziaria

    Polizia PenitenziariaCondannati due poliziotti penitenziari per procurata evasione ...Polizia PenitenziariaAffetto da tubercolosi, addosso solo un paio di pantaloncini, maglietta e infradito: sulla carta sorvegliato a vista 24 ore su 24. In realtà quella mattina del 3 settembre scorso i due agenti di Polizia Penitenziaria addetti alla sua vigilanza stavano ...altro »

    Vai all'articolo

  • 17/06/2016
    Gli effetti dell'HIV su Charlie Sheen Non faccio più sesso, questa ... - Gossip Fanpage

    Gli effetti dell'HIV su Charlie Sheen Non faccio più sesso, questa ...Gossip FanpageSto trascorrendo molto tempo con la mia famiglia. Al momento non riuscirei ad andare a segno in un carcere femminile con una manciata di preservativi. È una cosa che mi impedisce di attaccare bottone al meglio: "Hey, ciao: io ho l'HIV. Dopo hai da fare ...altro »

    Vai all'articolo

  • 16/06/2016
    Medicina penitenziaria. Fimmg approva documento per definire un ... - Quotidiano Sanità

    Quotidiano SanitàMedicina penitenziaria. Fimmg approva documento per definire un ...Quotidiano SanitàMedicina penitenziaria. Fimmg approva documento per definire un nuovo contratto nazionale che “superi il caos Regioni”. Per il sindacato c'è in ballo la possibilità di permettere alla popolazione detenuta la stessa libertà di scelta del medico curante ...altro »

    Vai all'articolo