In Primo Piano

Pubblicato il Piano Nazionale AIDS
Focus sull'ambiente penitenziario nel Piano Nazionale AIDS del Ministero della Salute

Large_hiv carcere

Roma, 12 Gennaio 2017 - Pubblicato il "Piano Nazionale AIDS" dal Ministero della Salute a cui la nostra Società ha partecipato con la stesura del capitolo 2.3 Detenuti.
Appare auspicabile che tutti i Soci SIMSPe attivamente impegnati sul campo spesso non facile delle aree sanitarie degli Istituti Penitenziari Italiani, si adoperino il più possibile per l'applicazione nel proprio ambiente dell raccomandazioni scaturite dai documenti ufficiali della Commissione Nazionale AIDS (Li...

Leggi tutto...

In Evidenza

Aggiornamento in tema di HIV
Pubblicata a Novembre 2016 l’ultima versione delle Linee Guida Italiane sull’utilizzo dei farmaci antiretrovirali ed infezione da HIV.

Normal_foto linee guida hiv

Roma, 10 Gennaio 2017 - Nel mese scorso è stata pubblicata l’ultima versione delle Linee Guida Italiane sull’utilizzo dei farmac...

Leggi tutto...

Una buona pratica dal Beccaria di Milano
Il ruolo dell’infettivologo nell’Istituto Penale Minorile Cesare Beccaria di Milano

Normal_istituto beccaria

Milano, 31.10.2016 - La presenza dell’infettivologo nell’Istituto Penale Minorile (IPM) Cesare Beccaria di Milano rappresenta una novit...

Leggi tutto...

Sezioni Regionali

Italia abruzzo basilicata calabria campania emilia-romagna friuli-venezia-giulia lazio liguria lombardia marche molise piemonte puglia sardegna sicilia toscana trentino-alto-adige umbria valle-d-aosta veneto

Ultimi articoli

Lombardia

Audizione di Nessuno Tocchi Caino e del Detenuto Ignoto alla Commissione carceri del Consiglio regionale della Lombardia

Oggi, giovedì 15 dicembre alle ore 16.00, si terrà l'Audizione di Nessuno Tocchi Caino e del Detenuto Ignoto davanti alla Commissione carceri del Consiglio regionale della Lombardia. ...

Leggi tutto...

Lazio

COMPLICE IL SILENZIO
Il nuovo volume di Alfredo De Risio e Roberto Miletto

Thumb_deriso_miletto 20 giugno 2013 - Il fenomeno dei crimini sessuali, esistente da sempre nella nostra come in altre società, tende ad essere percepito, dalla sensibilità contemporanea, come particolarm...

Leggi tutto...

Agorà 2016

La cura della TBC all’inizio del ‘900 al Penitenziario-Ospedale di Pianosa
La Lettura Storica del Dott. Sergio Sabbatani all’AGORA’ 2016

Thumb_figura 4 Bologna, 18 settembre 2016 -  Negli ultimi decenni del XIX secolo, con la crescita industriale e il massivo inurbamento conseguente la tubercolosi rappresentò un vero flagello, specialm...

Leggi tutto...

Nazionali

In ricordo di Roberto Lala e Pasquale Paolillo
Il saluto della SIMSPe a due illustri colleghi

Thumb_foto paolillo Roma, 06 Settembre 2016 - La scomparsa di Roberto LALA, Presidente dell’Ordine dei Medici di Roma, ma soprattutto del Sindacato Unico Medici Specialisti Ambulatoriali – SUMAI – ci...

Leggi tutto...

Congressi

Appropriatezza in carcere. Non l'ultimo dei problemi.
Se ne è parlato all'ISS con la partecipazione della SIMSPe attraverso il contributo del Dott. Starnini

Thumb_img-20160714-wa0000 Roma, 19.07.2016 - Uno dei principi basilari dei servizi sanitari pubblici è quello della corretta allocazione delle risorse. In un contesto di scarsità di finanziamenti come que...

Leggi tutto...

Infettivologia

SIMSPe-Onlus al Congresso ICAR 2016
I contributi dei Soci SIMSPe su infezione da HIV e virus epatitici ai lavori dell'8^ Edizione dell'Evento.

Thumb_icar2 Milano, 17 Giugno 2016 - Nei giorni dal 6 all’ 8 giugno scorso, si è tenuta presso il Polo Universitario Bicocca di Milano l’ottava edizione del Congresso ICAR, che ha ospitato c...

Leggi tutto...

Infettivologia

Infezioni sessualmente trasmesse nelle persone detenute
Importanza di una valutazione clinica e dello screening all’ingresso

Thumb_mst carcere2 Sassari, 13 Giugno 2016 - Le malattie sessualmente trasmesse (MST) sono definite come infezioni locali o sistemiche, acquisite attraverso contatto sessuale (vaginale, anale e/o genitale-orale) o og...

Leggi tutto...

Cardiologia

Linee Guida sulla gestione della cardiopatia ischemica in ambito penitenziario.
Iter diagnostico - terapeutico dell’angina stabile.

Thumb_cardiopatia_final Milano, 20 Aprile 2016 - La cardiopatia ischemica è una delle patologie più frequenti in ambito penitenziario. Al di là degli episodi acuti (IMA, morte improvvisa etc) che rapp...

Leggi tutto...

Infettivologia

Trattamento dell'Epatite C nei detenuti
Un'analisi di costi/efficacia

Thumb_immagine pontali Genova, 03 Marzo 2016 - Nonostante le Linee Guida dell'EASL (European Society for the Study of the Liver) indichino chiaramente che i soggetti HCV+ detenuti siano una delle popolazioni prioritarie ...

Leggi tutto...

Infettivologia

IL PAZIENTE HCV RISTRETTO E IL NUOVO TRATTAMENTO TERAPEUTICO
IL RUOLO INFERMIERISTICO NELLA CONTINUITA’ ASSISTENZIALE TRA TERRITORIO (ISTITUTI DI PENA) E OSPEDALE (U.O. MEDICINA PROTETTA): l'esperienza di collaborazione tra medico/infermiere e infermiere/infermiere intra ed extra ospedaliero.

Thumb_articolo melesi Milano, 19.02.2016 - L’Unità Operativa di Medicina Protetta, in conformità alle normative vigenti riguardanti il “Riordino della Medicina Penitenziaria”, venne inaug...

Leggi tutto...

Vedi tutti gli articoli
Rassegna stampa
  • 18/01/2017
    Obama grazia Manning ma non Snowden. WikiLeaks: USA indaga ... - ReggioNotizie

    ReggioNotizieObama grazia Manning ma non Snowden. WikiLeaks: USA indaga ...ReggioNotizieIl presidente USA Barack Obama ha commutato la sentenza di Chelsea Manning per motivi di salute, permettendole di uscire dal carcere dove si trova dal 2013. La Manning ha già scontato sette anni della sua pena, la più alta mai comminata negli Usa per ...altro »

    Vai all'articolo

  • 18/01/2017
    Pensione e indennità di accompagno al boss Galletta, finto malato ... - Il Secolo d'Italia

    Il Secolo d'ItaliaPensione e indennità di accompagno al boss Galletta, finto malato ...Il Secolo d'ItaliaEra un finto malato. Non stava in carcere perché alcuni medici avevano certificato che aveva alcune patologie. Ma Maurizio Galletta, boss del clan Santapaola ...altro »

    Vai all'articolo

  • 18/01/2017
    Si fingeva malato per evitare il carcere: smascherato boss di Cosa ... - L'Unione Sarda

    Si fingeva malato per evitare il carcere: smascherato boss di Cosa ...L'Unione SardaDalle indagini è emerso che Galletta in realtà gode di ottima salute. Gli specialisti sotto accusa sono 10, i quali hanno più volte documentato gravi condizioni di salute del criminale, incompatibili con il regime carcerario. Il boss continuava a ...altro »

    Vai all'articolo

  • 18/01/2017
    Boss finto malato, era ai domiciliari e percepiva pensione - Sky Tg24

    Sky Tg24Boss finto malato, era ai domiciliari e percepiva pensioneSky Tg24Grazie a medici compiacenti, il boss Maurizio Galletta riusciva a far apparire le sue condizioni di salute più gravi della realtà, evitando il carcere. Inoltre, riceveva dall'Inps una pensione di invalidità e un'indennità di accompagnamento. Ora il ...altro »

    Vai all'articolo

  • 18/01/2017
    Chelsea Manning sarà libera il 17 maggio 2017 - Alghero News Italy

    Alghero News ItalyChelsea Manning sarà libera il 17 maggio 2017Alghero News ItalyIl presidente USA Barack Obama ha commutato la sentenza di Chelsea Manning per motivi di salute, permettendole di uscire dal carcere dove si trova dal 2013. Il sistema carcerario americano prevede che i detenuti transessuali che non si sono operati ai ...altro »

    Vai all'articolo

  • 18/01/2017
    Accentua patologie per evitare il carcere: arrestato boss - Gazzetta di Parma

    Gazzetta di ParmaAccentua patologie per evitare il carcere: arrestato bossGazzetta di ParmaA seguito di una ordinanza del Tribunale di Sorveglianza di Bologna nel luglio del 2008 mentre era detenuto nel carcere di Parma era stato scarcerato e sottoposto alla detenzione domiciliare nella sua abitazione nel Villaggio Delfino di contrada ...altro »

    Vai all'articolo

  • 18/01/2017
    Torna in carcere il boss di Cosa nostra sano ma con la pensione e l ... - Il Sole 24 Ore

    Il Sole 24 OreTorna in carcere il boss di Cosa nostra sano ma con la pensione e l ...Il Sole 24 OreSuo cugino, Maurizio Zuccaro, durante la detenzione si era sfinito di salassi prelevando ingenti quantitativi di sangue, così da aggravare le condizioni di salute e usufruire dei benefici carcerari. ... Le indagini preliminari proseguono per accertare ...altro »

    Vai all'articolo

  • 18/01/2017
    Boss finto-malato: carte false per i domiciliari e pensione di invalidità - BlogSicilia.it

    BlogSicilia.itBoss finto-malato: carte false per i domiciliari e pensione di invaliditàBlogSicilia.itBoss finto malato non stava in carcere e percepiva una pensione civile e una indennità di accompagnamento. E' stata la Dia di catania a scoprire che il boss santapaoliano Maurizio Galletta godeva ottima salute e che la detenzione domiciliare era frutto ...altro »

    Vai all'articolo

  • 18/01/2017
    Salvato il soldato Manning, uscirà di galera a maggio - Tom's Hardware

    Tom's HardwareSalvato il soldato Manning, uscirà di galera a maggioTom's HardwareUna vera e propria grazia sarebbe stato un gesto politico significativo, mentre la semplice comunicazione è un atto amministrativo che non dà spazio a ulteriori interpretazioni. La gestione dei whistleblower passa dunque alla nascente amministrazione ...altro »

    Vai all'articolo

  • 18/01/2017
    Colpo ai Santapaola, arrestato boss Galletta Dai medici falsi certificati - lasiciliaweb | Notizie di Sicilia

    Colpo ai Santapaola, arrestato boss Galletta Dai medici falsi certificatilasiciliaweb | Notizie di SiciliaGalletta è stato raggiunto da una ordinanza di custodia cautelare con l'accusa di concorso in falsità ideologica, truffa aggravata ai danni dell'Inps, intestazione fittizia di beni e detenzione e porto illegale di pistola. Galletta è stato rinchiuso ...altro »

    Vai all'articolo